usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Unghie sane

Anatomia dell'unghia

Vista dorsale:

Unghia_anatomia.jpg

Vista laterale:

anatomia unghia2
 
 
Matrice ungueale Porzione non visibile dell'apparato ungueale deputata alla produzione della lamina ungueale.
Letto ungueale Porzione dell'apparato ungueale che costituisce la base sulla quale appoggia e scorre la lamina dell'unghia; il letto è visibile attraverso la lamina e appare di colore roseo.
Lunula Porzione della matrice ungueale visibile attraverso la lamina come un'area biancastra a forma di semiluna.
Iponichio Porzione distale del letto ungueale, che a sua volta prosegue con la cute del dito.
Perionichio Cute del bordo dell'unghia.
Lamina ungueale Corpo dell'unghia di consistenza dura che ricopre il letto ungueale ed è circondato dalla piega ungueale.
Cuticola (eponichio) Parte di protezione che sigilla lo spazio tra lamina e piega ungueale.
Pieghe (pliche) ungueali Parte periferica dell'unità ungueale che continua con la cute del dorso delle dita, aderisce alla superficie della lamina ungueale e si continua con la matrice; la sua parte cheratinizzata forma la cuticola.
 

Funzione dell'unghia

L'unghia ha avuto uno sviluppo filogenetico in relazione allo sviluppo funzionale, così da artiglio degli uccelli e rettili è evoluta in zoccolo dei mammiferi fino all'unghia dei primati. 

Nell'uomo l'unghia serve per favorire l'attività prensile delle mani, agisce da sostegno e protezione per i polpastrelli, è diventato un mezzo di grattamento e svolge funzione estetica e cosmetica.

Crescita dell'unghia

  • funzione crescita unghiaLa velocità di crescita media di un unghia della mano è di 3 mm al mese.
  • La velocità di crescita media di un unghia del piede è di 1 mm al mese.
  • L'unghia normale della mano cresce completamente in 6 mesi, l'unghia del piede in 12-18 mesi.
  • L'unghia cresce più rapidamente durante la gravidanza, nei soggetti che si mangiano le unghie, nei soggetti con dita lunghe, nei climi miti, in soggetti affetti da psoriasi.
  • L'unghia cresce più lentamente nei soggetti immobilizzati o paralizzati, in caso di alterazione della circolazione sanguigna, nelle infezioni, in soggetto sottoposti a chemioterapia.
  • La velocità di crescita dell'unghia nei bambini non è diversa da quella degli adulti.

 

Le unghie in età pediatrica

coilonichia

Coilonichia in età pediatrica: la forma concava 
"a cucchiaio" della lamina ungueale è
fisiologica nel neonato.

Alla nascita le lamine delle unghie sono sottili, trasparenti e si estendono fino al margine del polpastrello; nei nati prematuri possono essere più corte. Le unghie dei piedi alla nascita sono sempre più corte di quelle delle mani, in quanto si sviluppano successivamente.

La velocità di crescita dell'unghia
in età pediatrica
è simile a quella degli adulti.

 

 

 

 

Malattie delle unghie nei bambini:

Le malattie delle unghie in età pediatrica sono rare.

Abbastanza frequenti sono le Linee di Beau, che compaiono attorno al 1° mese di vita e probabilmente sono dovute allo stress che il neonato subisce al momento della nascita e la Coilonichia (unghia a cucchiaio), che migliora gradatamente con la crescita.

La distrofia delle 20 unghie generalmente risolve in alcuni mesi, raramente persiste fino all'età adulta.

L'unghia incarnita (onicocriptosi) in età pediatrica è dovuta agli stessi fattori individuati negli adulti.

L'onicofagia ("mordersi le unghie") interessa il 50% dei bambini.

La paronichia o perionissi è spesso legata all'abitudine di "succhiarsi le dita" e alla scarsa igiene.

Coilonichia in età pediatrica: la forma concava "a cucchiaio" della lamina ungueale è fisiologica nel neonato.

L'invecchiamento delle unghie

Con l'invecchiamento le unghie diventano più fragili, si sfaldano e si spezzano più facilmente; l'aspetto delle unghie può essere migliorato con l'uso di idonei cosmetici per unghie; tuttavia il loro uso scorretto o reazioni allergiche nei loro confronti possono causarne un danno.

cosmetici-unghie.jpg

I solventi degli smalti per unghie possono essere causa di fragilità ungueale.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci