usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Alopecia

alopeciaL'alopecia (o calvizie) è la riduzione o l'assenza del numero dei peli o dei capelli.

L'alopecia può essere temporanea (in questo caso si potrà risolvere, ma in tempi variabili da mesi ad anni) oppure permanente (e può avere cause diverse).

 Alcune forme di alopecia (come l'alopecia androgenetica) colpiscono con maggior frequenza gli uomini rispetto alle donne, altre (come il telogen effluvium) colpiscono di più le donne.

Come viene fatta la diagnosi di alopecia? 
Con il tricogramma, il wash test, il pull-test, la tricometria , la  tricoscopia, l'esame micologico

È curabile? 
Molte alopecie sono guaribili solo se curate in tempo. 

Come si cura? 
Negli ultimi anni abbiamo sviluppato tecniche sempre più mirate sia in ambito medico (trattamenti farmacologici sistemici e topici) che chirurgico.

Terapia della calvizie

  • La calvizie può essere affrontata sia per via farmacologica che per via chirurgica.
  • Esistono diversi farmaci (il più importante è la finasteride) che consentono di rallentare, bloccare e nei soggetti buoni risponditori temporaneamente invertire il processo di diradamento dei capelli causato dalla alopecia androgenetica.
  • I risultati migliori si ottengono iniziando precocemente la terapia con prodotti che possono agire sui bulbi piliferi che non siano andati in completa atrofia.
  • Il trattamento è molto difficile, tanto che da secoli vengono proposti rimedi di ogni genere e costo, assolutamente inefficaci. Soltanto negli ultimi decenni si sono sviluppate terapie tricologiche corrette.
  • Il trattamento è tanto più efficace quanto prima viene iniziato.
  • Il risultato del trattamento è molto lento, fino a 1 anno.

FINASTERIDE

Il farmaco è dotato di una buona selettività d'azione per i follicoli piliferi, con scarsi effetti collaterali:

  • arresta la progressione della malattia nel 90% dei pazienti e determina un miglioramento clinico nel 50% dei casi;
  • le rare disfunzioni sessuali legate al farmaco sono estremamente basse e precoci (entro 1-2 mesi dall'inizio della terapia).
finasteride.jpg
Efficacia della Finasteride in 1 anno di terapia
 
La Finasteride è un farmaco che inibisce l'enzima 5-alfa-reduttasi che trasforma il testosterone in diidrotestosterone, pertanto abbassa i livelli di diidrotestosterone nel capillizio.
 

MINOXIDIL

Il Minoxidil in origine era un farmaco somministrato per via orale per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Il suo utilizzo per il trattamento dell'alopecia androgenetica è stato scoperto casualmente quando si evidenziò l'aumento della crescita di peli nei pazienti in trattamento cardiologico.

Dal 1991 viene utilizzato per il trattamento dell'alopecia.

La sua azione nel stimolare la ricrescita di capelli è tuttora poco conosciuta.

La sua azione si esplica favorendo la normalizzazione del diametro dei capelli malati e miniaturizzati, che da sottili tipici dell'alopecia evolvono in capelli più grossi.

È ben tollerato, raramente causa una dermatite da contatto in sede di applicazione. Non sono stati segnalati effetti collaterali legati all'attività sessuale.

È controindicato in gravidanza e allattamento.

Il Minoxidil può essere utilizzato a differenti concentrazioni, sia nell'uomo che nella donna.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci