usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Micoplasmi genitali

Il ruolo dei micoplasmi nelle patologie infiammatorie genitali è tuttora controverso; alcuni di essi, infatti, come il Mycoplasma hominis e l'Ureaplasma urealyticum si ritrovano normalmente sia a livello uretrale che vaginale e si ritiene che sia la loro eccessiva proliferazione a causare disturbi infiammatori.

Diversamente, il Mycoplasma genitalium non è presente in soggetti sani e si rende responsabile di uretriti, vaginiti, prostatiti ed epididimiti.

La diagnosi di infezione da micoplasmi viene effettuata mediante indagini colturali o ricercando il DNA batterico; la terapia si avvale di antibiotici come la doxiciclina e l'azitromicina.

pubmed smallLink alla banca dati PubMed che riporta gli articoli scientifici pubblicati sull'argomento ad opera dei medici dello studio Ghislanzoni. Mycoplasma genitalium in males with nongonococcal urethritis: prevalence and clinical efficacy of eradication
Gambini D, Decleva I, Lupica L, Ghislanzoni M, Cusini M, Alessi E.
Sex Transm Dis. 2000 Apr;27(4):226-9.
studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci