Varicella

Malattia infettiva molto contagiosa, causata dal Virus Varicella Zoster (VZV), lo stesso virus che causa l'Herpes Zoster (o Fuoco di Sant'Antonio).

La varicella colpisce soprattutto i bambini. In soggetti con normale sistema immunitario una volta contratta la varicella l'infezione non viene mai più rifatta.
 

Il periodo di incubazione della varicella è di 2 settimane circa.

Il periodo di contagiosità della varicella inizia già durante la fase finale dell'incubazione, cioè qualche giorno prima della comparsa delle manifestazioni cutanee e prosegue per circa 1 settimana dopo l'inizio delle manifestazioni cutanee.

varicella

La varicella si manifesta con malessere, febbre e vescicole a evoluzione crostosa che interessano tutto il corpo (risparmiando palmi e piante ma interessando anche il cuoio capelluto) e il cavo orale. Le lesioni crostose sulla pelle rimangono alcune settimane.

Le cicatrici da varicella sono dovute alle lesioni che si infettano o che vengono grattate e interessano soprattutto il viso.

La varicella contratta da bambino ha un decorso estremamente favorevole.

La varicella in gravidanza può provocare la varicella congenita, molto grave per lo sviluppo del feto.

Esiste la vaccinazione da varicella, che possiede un'elevata capacità protettiva.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci