Morso di ragno

Il morso di ragno può essere pericoloso per il veleno neurotossico che viene inoculato (responsabile di sintomi generali) e per l'effetto necrotizzante sulla pelle, dove si manifesta con due piccoli punti circondati da arrossamento e gonfiore, con possibile evoluzione necrotico-ulcerativa; dopo circa 1 ora compare dolore intenso che si riduce nell'arco di qualche giorno.

Molte specie di ragni possono aggredire l'uomo, mentre poche specie sono pericolose.

Come procedura d'emergenza dopo la puntura di ragno si consiglia il congelamento con ghiaccio e i corticosteroidi sistemici ad alte dosi.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci