Alopecia areata

Area celsi

L'alopecia areata è una forma generalmente circoscritta e reversibile di alopecia, caratterizzata dalla improvvisa comparsa di una o più chiazze prive di peli (nella zona della barba, ciglia o sopracciglia) o di capelli (al cuoio capelluto).

Le chiazze alopeciche possono essere di piccole dimensioni (meno di 1 cm) oppure possono allargarsi e interessare vaste aree adiacenti.

Le cause non sono del tutto note: recenti studi fanno supporre una causa autoimmune (dovuta alla formazione di autoanticorpi contro i propri follicoli piliferi), scatenata da eventi traumatici acuti (come un lutto o un forte spavento).

Il decorso della malattia è spesso imprevedibile, ma è curabile.

Alopecia areata e alterazioni ungueali

L'alopecia areata si associa molto frequentemente alle alterazioni ungueali: il 20% circa degli adulti e il 50% circa dei bambini affetti da alopecia areata presentano caratteristiche alterazioni ungueali:
. pitting (piccole e superficiali depressioni cupoliformi della lamina dell'unghia)
- trachionichia (lamine ungueali rugose longitudinalmente). La trachionichia è più comune nei pazienti affetti da alopecia areata totale o universale.
L'evoluzione della distrofia ungueale è indipendente dall'evoluzione dell'alopecia.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci