usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Sesta malattia

Esantema subitum

Roseola infantile

Malattia infettiva poco contagiosa, che colpisce bambini piccoli, di origine virale (alcuni herpes virus possono esserne la causa), che può manifestarsi dopo circa 1 settimana di incubazione con un episodio di febbre anche molto alta, alla quale segue un esantema simile alla rosolia che dura pochi giorni.

I virus più frequentemente in causa sono l'herpes virus tipo 6 e 7 (HHV-6 e HHV-7); la trasmissione dei virus avviene attraverso la saliva.

Questa malattia esantematica si manifesta prevalentemente nei bambini piccoli sotto i 3 anni di età e inizia con febbre alta che dura qualche giorno ed alla regressione della febbre compare un classico esantema cutaneo (con un tipico alone di vasocostrizione attorno alle singole lesioni) che inizialmente interessa il tronco, per poi diffondersi agli arti, al collo e al volto e che risolve spontaneamente in 2-3 giorni. Possono associarsi disturbi sistemici come l'irritabilità, la diarrea, la tosse, la linfoadenopatia cervicale, l'edema palpebrale. Frequente è l'enantema al cavo orale.

Le complicanze neurologiche (encefalite) sono rare.

La malattia generalmente non richiede trattamenti specifici, in quanto regredisce spontaneamente senza sequele.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci