usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Funghi delle unghie

Micosi delle unghie

Onicomicosi

Tinea unguium

La micosi ungueale onicomicosi è l'infezione da funghi dell'apparato ungueale. Quando è dovuta a dermatofiti viene definita Tinea unguium. Si tratta probabilmente della più frequente malattia delle unghie.

Fattori favorenti sono: calore e umidità (dell'interno della scarpa), traumi, diabete, distrofia ungueale, iperidrosi plantare, immunodeficienze, età avanzata, ridotta circolazione sanguigna (anziani), lenta crescita dell'unghia (anziano).

Le unghie dei piedi sono interessate con maggior frequenza rispetto a quelle delle mani, a causa delle condizioni favorenti dell'interno delle scarpe.

Funghi principalmente responsabili dell'infezione

  • Trichophyton rubrum
  • Trichophyton mentagrophites
  • Lieviti (Candida: albicans, tropicalis)
  • Muffe (Aspergillus, Fusarium)

L'infezione può colpire la porzione distale e laterale della lamina ungueale (con conseguente onicolisi), oppure la porzione prossimale della lamina ungueale, con conseguente onicomadesi e perdita dell'unghia. Molto frequente è la LEUCONICHIA MICOTICA, che colpisce la superficie dorsale della lamina ungueale.

studio dermatologico ghislanzoni lv
 
prenota una visita
dalle 14.00 alle 19.00
da lunedì a sabato.
 
Tel. 02.845.794.87
 
oppure contattaci